Il soldato - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Il soldato

il-soldato

Spettacolo dedicato alle celebrazioni Fortiniane

 

Teatro dei Rozzi

mercoledì 6 dicembre 2017 – ore 21.15

replica in matinée ore 10

 

 

 

Il soldato 

testo Franco Fortini
con drammaturgia di Laura Forti
regia e musiche originali Teo Paoli
con Cristina Valentini, Lavinia Rosso, Silvia Baccianti, Alessandro Mazzoni, Lotar Sanchez

produzione Centrale dell’Arte/Associazione Culturale La Nottola di Minerva

 

 

Un testo sulla Guerra Civile di Liberazione. Il personaggio: un soldato meridionale che, ricattato dal regime col bisogno, ha combattuto tutte le guerre fasciste per inerzia e disperazione. Un inedito atto unico in cui le due parti in scena – partigiani e repubblichini, questi ultimi spesso volontari coatti – non sono nominate mai, se non come “noi” e “loro”, parole che Fortini fa provocatoriamente scivolare dalle bocche dell’uno a quelle dell’altro schieramento.

Partendo dal contesto storico di riferimento, il 1943, lo spettacolo fa rimbalzare la pièce in un gioco di specchi e analogie di situazioni apparentemente lontane e diverse: le crisi e gli “scontri di civiltà” che contrappongono oggi l’Occidente al Medioriente, all’Africa e all’I.S.

 

durata: 1h

 

 

Biglietti     online     e in vendita telefonica ( tel 0577 292615/14- lun/ven 9.30/12.30), esclusi i giorni di apertura della biglietteria del Teatro

 

Vendita diretta presso la biglietteria del Teatro dei Rozzi (info negli orari di apertura tel. 0577/ 46960)
martedì 5 dicembre dalle 17 alle 20
mercoledì 6 dicembre dalle 16 fino all’inizio dello spettacolo