Carta d'identità - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Carta d'identità

Cosa

ATTENZIONE: LA VALIDITA' DELLE CARTE DI IDENTITA' SCADUTE E' PROROGATA AL 30 SETTEMBRE 2021 (Provv. Consiglio dei Ministri del 29.4.2021).

La carta d'identità è il mezzo di identificazione di un individuo previsto dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.
Dal 2016 viene rilasciata solo la Carta di Identità Elettronica (CIE).
Le carte d’identità in formato cartaceo ed elettronico in corso di validità rilasciate in precedenza restano valide fino alla loro data di scadenza.
La nuova Carta di identità elettronica è oltre che un documento di identificazione del cittadino un documento di viaggio in tutti i paesi appartenenti all'Unione Europea e in quelli con cui lo Stato italiano ha firmato specifici accordi.
La durata della validità  della carta di identità  varia in base all'età del richiedente e precisamente:

  • da 0 a 3 anni         -  il documento ha validità 3 anni
  • da 3 a 18 anni       -  il documento ha validità 5 anni
  • da 18 anni in poi   -  il documento ha validità 10 anni

La carta d'identità ha validità fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza prevista per la carta medesima. Il rinnovo è possibile anche 6 mesi (180 giorni) prima della suddetta data.

Non è previsto il rinnovo a seguito di variazione di dati riguardanti lo stato civile, la residenza o la professione.

PAESI VISITABILI CON LA CARTA D'IDENTITA '

La carta di identità valida per l'espatrio dà accesso ai seguenti Paesi (salvo disposizioni normative che ogni Paese potrà adottare)
Clicca qui: https://www.poliziadistato.it

E' buona regola in ogni caso, prima di recarsi in Paesi esteri, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari presenti in Italia o attraverso il sito http://www.viaggiaresicuri.it sui documenti richiesti per l'ingresso.

Come

E' necessario presentarsi personalmente allo sportello (Per info su orari e sedi clicca qui ) muniti di n. 1 foto formato tessera (cartacea), non più vecchia di sei mesi, e della carta d'identità scaduta o altro documento utile ai fini dell'identificazione.
Per le caratteristiche che deve avere la fotografia, si suggerisce di consultare il sito della Polizia di Stato al seguente link .
Ai fini della validità all'espatrio della carta di identità, chi ha figli minori deve portare l'assenso scritto dell'altro genitore ( Assenso per validità all’espatrio )  o, in assenza di questo, l'autorizzazione del giudice tutelare.
Per il rilascio della carta d'identità valida ai fini dell'espatrio ai minori di 18 anni occorre che il minore sia accompagnato da entrambi i genitori o in caso di assenza di uno di essi, è necessario produrre l'assenso scritto del genitore che non si presenta allo sportello con allegata copia del suo documento di identità o di chi esercita la potestà o la tutela. Per gli interdetti e gli inabilitati è necessario l'assenso di chi esercita rispettivamente la tutela o curatela.

Nel caso di smarrimento o furto:

Nel caso in cui la carta di identità (ancora valida) sia stata smarrita o rubata, in Italia o in un paese appartenente alla Comunità Europea, occorre farne denuncia presso un organo di pubblica sicurezza. In caso di smarrimento in un paese che non appartiene alla Comunità Europea, la denuncia deve essere presentata anche alle autorità italiane.

Nel caso di deterioramento:

Nel caso in cui la carta di identità in corso di validità sia deteriorata, ma utile sempre all'identificazione, non occorre fare denuncia ad una autorità giudiziaria. Questa, invece, è indispensabile quando il documento risulta completamente deteriorato

Costi
  • € 22,21 (importo dovuto sia per la carta di identità valida per l'espatrio che per quella non valida per l'espatrio)
  • € 27,37 (importo da corrispondere per il rilascio del duplicato della carta di identità in caso di smarrimento, furto o deterioramento)
Tempi

La consegna della carta d'identità avverrà entro sei giorni lavorativi, presso l'indirizzo indicato dal cittadino allo sportello al momento della richiesta della stessa.

Normativa e circolari

Legge 21 novembre 1967 n. 1185

D.L. n. 5/2012 (art. 7, co.1)

Moduli e allegati